Fabio Pusterla

Cenere, o terra – Fabio Pusterla
0

Cenere, o terra – Fabio Pusterla

marzo 18th, 2019 | by Tommaso Romano
Cenere, o terra che secca si cavi, / d’un color fora col suo vestimento; / e di sotto da quel trasse due chiavi. Sono i versi 115-117 provenienti dal IX canto del Purgatorio di Dante e descrivono l’umile tunica dell’angelo...
Una selezione di poesie di Fabio Pusterla – parte II
0

Una selezione di poesie di Fabio Pusterla – parte II

febbraio 26th, 2019 | by Redazione Online
  Da Folla sommersa (2004)   Sette frammenti dalla terra di nessuno, II Non si può dire nulla: questo è il punto. Raccontare, ma cosa? Qualcosa è crollato, come un silenzio improvviso e poi l’urlo, uno sfacelo. Il...
Una selezione di poesie di Fabio Pusterla – parte I
0

Una selezione di poesie di Fabio Pusterla – parte I

febbraio 17th, 2019 | by Redazione Online
Da “Concessione all’inverno” (1985) Paradiso, Caprino, Cavallino Io credo che un vecchio da qualche parte immobile sul quai (scura ombra antistante l’acqua marcia) in bilico sul margine, dove straborda l’onda al...
Incontro con Fabio Pusterla – la produzione letteraria
0

Incontro con Fabio Pusterla – la produzione letteraria

marzo 29th, 2017 | by Noemi Nagy
Vorrei parlare della produzione di Fabio Pusterla partendo, insolitamente, dalla sua opera di traduzione. Ha tradotto quasi tutti i libri del francese Philippe Jaccottet, ma ”la traduzione è una cosa complicata”, mi...
Incontro con Fabio Pusterla – racconti autobiografici
0

Incontro con Fabio Pusterla – racconti autobiografici

marzo 27th, 2017 | by Noemi Nagy
La scorsa settimana ho avuto l’opportunità di pranzare, presso l’Osteria alle Carceri, con Fabio Pusterla, poeta, traduttore, professore e critico letterario, che si trovava a Pavia in occasione della presentazione...