nazismo

Leni Riefenstahl: Cinema di propaganda come trionfo del Reale
0

Leni Riefenstahl: Cinema di propaganda come trionfo del Reale

aprile 24th, 2018 | by Lorenzo Filippo Giardina
Helene Bertha Amalie Riefenstahl, detta “Leni”, morta alla veneranda età di centouno anni, è stata una celebre cineasta tedesca, nonché una delle prime e più importanti registe della Storia del Cinema. Pionieristica nelle...
“Vetri rotti”: resoconto della paura
0

“Vetri rotti”: resoconto della paura

febbraio 6th, 2018 | by Ludovica Taurisano
È forse opportuno parlare di Vetri rotti partendo da ciò che non è: non è la narrazione della Kristallnacht, il pogrom nazista che distrusse sinagoghe e vetrate di negozi nei quartieri ebraici; non è l’apologia della...
Hannah Arendt sta morendo
0

Hannah Arendt sta morendo

dicembre 4th, 2017 | by Luca Carotenuto
“Il problema vero non sono i quattro ragazzi che hanno fatto irruzione, ma un’immigrazione fuori controllo, voluta da qualcuno, organizzata e alimentata da una certa sinistra che fa favori ai poteri forti e cerca lo...
Grandi poteri in mano a piccoli uomini
0

Grandi poteri in mano a piccoli uomini

novembre 21st, 2017 | by Ilaria Maida
“Fascista”,”Nazista”, “Antisemita”: queste parole non sono nuove per nessuno, a volte lo sono invece le crudeltà strettamente legate ad esse. Crimini contro la pace, crimini di guerra e, per la prima volta nella...
InChiostroVeritas (17) – Nient’altro che la verità!
0

InChiostroVeritas (17) – Nient’altro che la verità!

maggio 1st, 2013 | by Inchiostro
di Matteo Merogno Uno dei più grandi dibattiti filosofici nella storia della filosofia è quello sulla verità. C’è chi l’ha proclamata e annunciata come stabile e raggiungibile solo da pochi, pochissimi, e poi c’è chi...
no-cover
0

Game over ad Auschwitz. L’unica sconfitta nella vincente carriera di Arpad Weisz

dicembre 1st, 2010 | by Inchiostro
di Simone Lo Giudice   16 aprile 1896 – PROLOGO Fischio d’inizio della vita di Arpad Weisz. L’Ungheria meridionale di fine Ottocento gli fa da balia, mentre la cittadina di Solt lo culla: Arpad è l’anima...
Prove di sterminio: quando la divesità era un reato.
0

Prove di sterminio: quando la divesità era un reato.

novembre 15th, 2010 | by Marianna
di Marianna Siani Martedì 16 Novembre presso il Palazzo Mezzabarba di Pavia alle ore 11:30 si terrà l’inaugurazione della mostra “Prove di sterminio. L’eliminazione dei disabili nella Germania nazista”....