Inchiostro al Festival del Giornalismo


Inchiostro compie 12 anni.
La redazione li festeggia al Festival internazionale del Giornalismo di Perugia

“Inchiostro”, il giornale degli studenti dell’Università di Pavia, è al Festival internazionale del Giornalismo di Perugia. Undici redattori sono partiti alla volta del capoluogo umbro per seguire conferenze, incontri e dibattiti dedicati al giornalismo italiano, internazionale, investigativo e di guerra ascoltando le testimonianze di personaggi quali Oliviero Bergamini (inviato del TG3), George Krimsky (fondatore dell’International Center for Journalists), Talal Khrais (giornalista del quotidiano libanese As-Safir), Claudio Sabelli Fioretti, Edmondo Berselli, Marco Travaglio, Piero Ottone, Dave Randall…

La partecipazione di “Inchiostro” al Festival rappresenta- aggiungono i redattori entusiasti- uno stimolo a fare sempre meglio e a proporre contenuti migliori nel giornale. Un’occasione per poter imparare e approfondire i temi riguardanti un mestiere non facile, e spesso criticato o criticabile. Una professione per la quale la formazione e le basi etiche così come pratiche sono fondamentali.

Il primo Festival internazionale del Giornalismo cade in occasione del 12° compleanno di “Inchiostro” – che nacque nel Marzo 1995- un’opportunità per imparare ed un auspicio a continuare. Sempre meglio.

PS: I redattori partecipanti al “viaggio” si sono completamente autofinanziati viaggio, pernottamento, cibo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *