Novara

Una fenice di tre minuti: l’intervista a Rodolfo Gusmeroli
0

Una fenice di tre minuti: l’intervista a Rodolfo Gusmeroli

agosto 6th, 2017 | by Lorenzo Filippo Giardina
“Siete mai vissuti nel buio più totale? No, non mi sto riferendo alla semplice assenza di luce; quello che sto chiedendo è: «Sapete cosa vuol dire “Inconsapevole, completa alienazione dal Mondo e da se...
no-cover
2

Le pagelle della Serie A – 30^ Giornata

aprile 2nd, 2012 | by Giuseppe Enrico Battaglia
di Giuseppe Enrico Battaglia La trentesima giornata ricorda tanto la parabola di Lazzaro: fa resuscitare il campionato e lo fa camminare, anzi, correre, verso un finale che si preannuncia al cardiopalma. Come sempre c’è...
no-cover
8

le vIBRAzioni giuste

marzo 6th, 2012 | by Simone Lo Giudice
di Simone Lo Giudice E’ tornato Zlatan il terribile. Con una tripletta lo svedese espugna Palermo e consolida la parziale egemonia rossonera. Strano caso quello di Ibrahimovic: spesso dottor Jekyll, a volte mister Hyde....
no-cover
1

Le pagelle della Serie A – 23^ Giornata

febbraio 15th, 2012 | by Giuseppe Enrico Battaglia
di Giuseppe Enrico Battaglia Ormai i rinvii alle partite della Juventus non fanno neanche più notizia, così ci pensa il Milan a farlo e a disfare le certezze dell’Udinese abbattendola in casa (primo flop stagionale in...
no-cover
8

Salvate il soldato Ranieri

febbraio 14th, 2012 | by Simone Lo Giudice
di Simone Lo Giudice La crisi sbarca sul pianeta Inter, ancora una volta. Un Novara tira l’altro: quello dell’andata seppellì Gasperini, quello del ritorno insabbia Ranieri. Due dei quattro allenatori ingaggiati...
no-cover
0

campio-RI-NATO

gennaio 17th, 2012 | by Simone Lo Giudice
di Simone Lo Giudice L’urlo di Milito, la sterzata della Juve, il broncio di Allegri. Il campionato non cambia padrone, ma sfoggia altri protagonisti. E all’improvviso le prime cinque della classe sono lì, in un...
no-cover
5

Le pagelle di Beppe – Serie A, 15^ giornata (y Clàsico)

dicembre 13th, 2011 | by Giuseppe Enrico Battaglia
  Sulley Muntari voto 5: sta in campo per un quarto d’ora, che incredibilmente gli è sufficiente per sprecare una palla goal che ha del clamoroso, e commettere altri svarioni in mezzo al campo. E la cosa ha del...