Calcio a 7 femminile intercollegiale – Sorpasso Castiglioni ai danni del Nuovo, il Maino si conferma mister X

di Matteo Conca

Il sorpasso. Questo era il titolo della celebre pellicola cinematografica diretta da Dino Risi, nel lontano 1962. Sorpasso, appunto, che ha eseguito alla perfezione il Castiglioni. Le rosso – blu, infatti, sono ora al comando nel girone A e affronterebbero in semi – finale il Cardano. Tutto questo, grazie alla vittoria per 2-0 ottenuta contro il Volta. Match condotto senza troppi affanni dal Castiglioni, che dopo pochi minuti è già in vantaggio. Giurleo servita in profondità, anticipa ottimamente di testa l’uscita del portiere e deposita la palla in rete. Passa ancora qualche minuto e Regalbuto trova la rete del raddoppio. A fine primo tempo poi potrebbero essere tre le reti, ma è la traversa a dire di no alle rosso – blu. Nel secondo tempo il Castiglioni controlla il match, cercando la rete del 3-0, che tuttavia non arriva. Con questa vittoria le rosso – blu si portano quindi in testa al girone A. Per di più, cosa da sottolineare, le rosso – blu sono l’unica squadra del torneo a non aver ancora subito goal.

Decisamente più equilibrata la partita fra Maino e Marianum. Il primo tempo si chiude sullo 0-0, nonostante le occasioni create da entrambe le squadre. Nella ripresa il Maino prova a sbloccare il match con Gabba, che prova a scardinare la difesa del Marianum con conclusioni dalla lunga distanza. Dal canto suo il Marianum risponde, con Gelsomino la cui conclusione è parata dal portiere del Maino. Portiere bianco – nero che è decisivo in più di una circostanza. Infatti, il Marianum prova in tutti i modi a segnare, ma l’estremo difensore del Maino dice sempre di no. A far saltare il banco, ci pensa però Gelsomino. La giocatrice bianco – blu ribadisce in rete, con un gran tiro di sinistro a giro sul secondo palo, una corta respinta della difesa bianco – nera. Il Maino non ci sta e prova a reagire. Il pareggio arriva dopo una bell’azione di Gabba, che di rabbia scarica poi in porta il pareggio. Le bianco – nere tornano così a credere nella vittoria. Ancora Gabba per il Maino e Gelsomino, invece, per il Marianum provano a segnare. Tuttavia, il punteggio non cambia più. Il match si chiude quindi sull’1-1. Maino che si conferma essere il mister X del torneo, con tre pareggi in cinque partite. Le bianco – nere chiudono dunque, al quarto posto e aspettano di sapere quale sarà la loro avversaria, nella finale per il 7° – 8°. Al momento sarebbe il S. Caterina. Marianum che invece, aggancia il Nuovo a sette punti, avendo però disputato una partita in più. Martedì prossimo alle ore 18.30 big match fra Castiglioni e Nuovo, l’altra partita in programma sarà Borromeo – Volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *