Dipartimento in Musica – La maratona musicale di Università in Concerto 2019

giugno 3rd, 2019 | by Alessandro Fadalti
Dipartimento in Musica – La maratona musicale di Università in Concerto 2019
Musica

Il prossimo 6 giugno, dalle 10:30 alle 18:30, gran finale della rassegna Università in Concerto 2019, a cura del Comitato Concerti ‘Francesco Attanasi’. A chiudere sarà l’ormai consueta maratona di Dipartimento in Musica, che coinvolge l’intero Palazzo Raimondi, sede cremonese dell’Università di Pavia: 14 concerti della durata di circa 40 minuti l’uno e ben 21 studenti che si alterneranno suonando e cantando tra aule, biblioteca e cortile del Dipartimento, questa la formula di una giornata di festa per congedarci dalle lezioni. I concerti sono tutti a ingresso libero. Nello spirito della maratona musicale, molti sono i generi e gli stili che verranno proposti, dal classico al popular, con alcune composizioni originali e inedite, in una grande altalena sonora che si sposta da una sala all’altra di Palazzo Raimondi.

Ad aprire le danze, alle 10:30 presso la Sala Steinway, i pianisti Edoardo Gueli e Marco Borghetto, che proporranno due grandi nomi del pianismo ottocentesco, Schumann e Chopin. Sempre nella stessa Sala, alle 11:30 è il turno della pianista Gloria Galbiati con una partita di Bach e uno studio di Chopin; a seguire, il duo sassofono e pianoforte di Isabella Stabio e Carmelo Luca Sambataro, che esplorano i confini dell’improvvisazione tra classica e jazz con un brano in prima esecuzione assoluta.

Il terzo intervento, alle 12:30, vede il pianista Francesco Mattia Pellecchia eseguire un brano di Liszt, e una delle revisioni di Ferruccio Busoni sulle famose opere per tastiera di Bach. Ci si sposta successivamente nel cortile del Dipartimento, dove il cantautore Francesco Bonanno proporrà all’aria aperta alcune delle sue canzoni in chiave semi-acustica, accompagnato da Rebecca Favale ed Emanuele Cristini alla chitarra e voce, e Marco Ongis all’elettronica.

Si ricomincia dopo la pausa pranzo con la seconda tranche di concerti. Alle 14:45 in biblioteca, con l’esibizione di Victor Manuel Mombello, chitarrista classico, che eseguirà brani originali e di autori d’area latina e spagnola come quelli di Heitor Villa-Lobos e Joaquín Rodrigo. A seguire, il quartetto vocale di recente formazione composto da Giulia Calovini, Margherita Bellini, Giovanni Cestino e Francesco Bombarda, con un ciclo di composizioni del milanese Bruno Bettinelli.

Si continua alle 15:30 presso l’Aula magna con un viaggio attraverso alcuni dei più significativi compositori della prima metà del ‘700 come Alessandro Scarlatti, Francesco Durante, Baldassare Galuppi e Giovanni Paisiello, ad opera dell’organista e clavicembalista Elia Pivetta. A seguire, nuovamente nella Sala Steinway, la pianista Alice Salvioni con una Mazurka di Chopin.

Una breve pausa caffè per poi riprendere alle 16:45 con Ilaria Giani al pianoforte tra un preludio e fuga di Bach e una ballata di Chopin. Subito dopo, le mani sul piano raddoppiano con Gabriele Galleggiante Crisafulli e Nicolò Rizzi, che eseguiranno insieme un pezzo di Rachmaninov.

Alle 17:30, un trio di voci formato da Giulia Calovini, Jade Pérocheau e Chiara Aquilani, accompagnate dal pianista Federico Ercoli con due duetti del francese Ernest Chausson e tre Lieder di Schumann. Conclude la maratona il pianista Bruno Francesco Leone, che ci riporta nelle atmosfere d’inizio giornata con Schumann.

La giornata non si esaurisce con lo sfumare dell’ultima nota: vi aspettiamo in cortile per un brindisi finale, allietati dal gruppo MaDaMa formato da Mattia Arena, Danilo Cavallo, Niccolò Galliano e Maurizio Corda.

https://www.facebook.com/CCFAcremona/

https://www.instagram.com/comitatoconcerti/?hl=it

http://musicologia.unipv.it/dipartimento/attivita_studenti