Convegno di studi “Le carte di Eugenio Montale negli archivi italiani” – 3 e 4 aprile

marzo 21st, 2019 | by Redazione Online
Convegno di studi “Le carte di Eugenio Montale negli archivi italiani” – 3 e 4 aprile
Letteratura

 

Mercoledì 3 e giovedì 4 aprile 2019, presso il Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria di Pavia (Corso Strada Nuova, 65), si terrà il Convegno di studi “Le carte di Eugenio Montale negli archivi italiani”, organizzato dal Centro Manoscritti e dalla Fondazione Maria Corti in occasione dei cinquant’anni dalla nascita del Fondo Manoscritti di Maria Corti.

 

Programma:

Mercoledì 3 aprile, ore 15

Saluti delle Autorità

presiede Stefano Verdino (Università di Genova)

15.15 Introduzione di Gianfranca Lavezzi (Centro Manoscritti, Università di Pavia)

15.30 Intervento di Bianca Montale

16.00 M. Antonietta Grignani (Università di Pavia): Da via Bigli al Fondo Manoscritti

16.30 Gloria Manghetti (Gabinetto Vieusseux, Firenze): “…ho un bellissimo ricordo degli anni da me passati al Vieusseux”: tra le carte del poeta-direttore, ma non solo

17.00 pausa caffè

presiede Angelo Stella (Fondazione Maria Corti, Università di Pavia)

17.15 Andrea De Pasquale, Eleonora Cardinale (Biblioteca Nazionale Centrale, Roma): “Non ho mai supposto che i miei brogliacci possano diventare materia d’archivio”: Montale nelle collezioni della BNCR

17.45 Andrea Aveto (Università di Genova): Montale negli Archivi del Novecento in Liguria

 

Giovedì 4 aprile, ore 9.15

presiede Gianfranca Lavezzi

9.30 Francesca Castellano (Università di Firenze), Alda Minocchi (Archivio Zampa S. Severino Marche): Tra le carte di Giorgio Zampa

10.00 Franco Contorbia (Università di Genova): Documenti per Montale azionista

10.30 Silvia Chessa (Università di Perugia): Materiali montaliani nell’archivio Rosanna Bettarini e altre carte fiorentine

11.00 pausa caffè

presiede Carla Riccardi (Università di Pavia)

11.15 Ersilia Alessandrone Perona (Centro studi Piero Gobetti, Torino): “Più ‘strame’ che guerrillero”. La corrispondenza fra Eugenio Montale e Piero Gobetti nell’Archivio del Centro studi Piero Gobetti di Torino

11.45 Maria Villano (Scuola Normale Superiore, Pisa): Montale in Einaudi attraverso Contini. Spunti dalle carte d’archivio

12.15 Giulia Radin (Fondazione Sapegno, Aosta), Francesca D’Alessandro (Università Cattolica di Milano): Nello studio di Sergio Solmi: missive, libri, dediche di Montale

12.45 buffet

presiede Franco Contorbia

14.30 Anna Lisa Cavazzuti (Fondazione Mondadori, Milano): Montale negli archivi conservati da Fondazione Mondadori

15.00 Carla Riccardi (Università di Pavia): Carte montaliane nel Centro Apice

15.30 Andrea Moroni (Fondazione Corriere della Sera, Milano): Le carte Montale presso l’archivio storico del “Corriere della Sera”

16.00 Mariagrazia Carlone (Archivio di Stato, Milano): Due archivi montaliani all’Archivio di Stato di Milano

Conclusioni

Il convegno rientra nelle attività del Dottorato in Scienze del testo letterario e musicale dell’Università di Pavia.