MILMUN – Humanity at a crossroads: global action for sustainable development

marzo 11th, 2016 | by Lorenzo Filippo Giardina
MILMUN – Humanity at a crossroads: global action for sustainable development
Attualità

Matteo Tonella è uno studente dell’Università di Pavia, iscritto alla laurea magistrale World Politics and International Relations; vorrebbe presentare agli studenti dell’Università un’iniziativa: il Milan International Model United Nations (MILMUN), che da ormai 10 anni si propone l’obiettivo di avvicinare gli studenti al mondo delle relazioni internazionali.

Un Model United Nations è la simulazione di una seduta di lavoro di organi ed agenzie delle Nazioni Unite, durante la quale gli studenti partecipanti si calano nel ruolo di delegati dei paesi membri dei diversi Comitati simulati. Attraverso il dibattito su temi di attualità, gli studenti hanno l’opportunità di approfondire le scienze politiche, il diritto internazionale e l’economia, mettendo in pratica conoscenze apprese durante gli studi universitari e perfezionando le proprie abilità di comunicazione in un contesto formale come quello delle Nazioni Unite. Gli studenti diventeranno così i protagonisti della scena, come veri diplomatici che, collaborando, producono un documento che raccoglie i risultati del dibattito, secondo il formato utilizzato dalle Nazioni Unite.

Quest’anno MILMUN si svolgerà dal 18 al 22 aprile presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, ed il tema sarà “Humanity at a crossroads: global action for sustainable development”. Il fine è di dare particolare risalto a due tematiche cruciali per il mondo delle relazioni internazionali: lo sviluppo sostenibile ed il fenomeno della migrazione di massa di persone provenienti da paesi afflitti da guerre e crisi. La scelta di questo tema, con particolare riferimento a “global action”, vuole sottolineare la necessità di coinvolgere ogni singola persona ed, in particolare, i giovani (in quanto futuri possibili leader) in un processo di cambiamento del mondo in cui viviamo.

Oltre alla finalità di apprendimento, MILMUN si propone l’obiettivo di creare contatti e relazioni a livello personale tra studenti provenienti da ogni parte del mondo, e, per questo motivo, oltre alle sedute di lavoro, verranno organizzati degli eventi serali, che permetteranno ai partecipanti di socializzare ed allo stesso tempo di vivere la vita notturna della città di Milano.

Per maggiori informazioni sul tema della conferenza, sugli organi simulati e sugli argomenti che verranno dibattuti, controllate il sito www.milmun.org.