Sniff sniff…

aprile 4th, 2007 | by Luca R
Sniff sniff…
Senza categoria

LONDRA – Non ha mai fatto mistero dei suoi problemi con la droga, e ora ne parla per invitare i giovani a non fare altrettanto. Ma l’ultima rivelazione di Keith Richards è perlomeno scioccante: «La cosa più strana che ho sniffato? Mio padre. Ho sniffato mio padre», afferma il chitarrista dei Rolling Stones in un’intervista alla rivista musicale inglese Nme. Bert Richards è morto nel 2002. «Era stato cremato e non ho resistito a mescolare le ceneri con un po’ di coca… È andato giù bene, e sono ancora vivo». Fortunato a essere sopravvissuto, aggiunge dissacrante Keith Richards: «Sono stato stato al numero uno nella lista di “chi ha più probabilità di morire” per un decennio, mi spiace davvero esserne uscito…».

www.corriere.it