birdmen

Cinema2Day: i mercoledi accattony
0

Cinema2Day: i mercoledi accattony

marzo 14th, 2017 | by Antonio Emmanuello
Correva l’anno 2005. Frequentavo le medie, creavo una mail dal nome osceno su hotmail e andavo a dormire molto presto. Ma c’era un giorno alla settimana, per un breve periodo dell’anno, in cui cercando di tenere aperti i...
Da Casa di Bambola alla casa delle bambole, Nora non era femminista
0

Da Casa di Bambola alla casa delle bambole, Nora non era femminista

marzo 8th, 2017 | by Luca Ieranò
Se Nora passa tutta la storia a mentire perché dovremmo crederle? Perché dovremmo credere che sia lei la povera vittima? Andrèea Ruth Shammah, regista e curatrice della traduzione e dell’adattamento del testo di “Una casa...
È solo la fine del mondo, di Xavier Dolan
0

È solo la fine del mondo, di Xavier Dolan

marzo 8th, 2017 | by Chiara Turco
A soli ventisette anni e altri cinque film alle spalle (tra cui l’acclamato Mommy del 2014), il regista e sceneggiatore canadese Xavier Dolan torna a far parlare di sè con il lungometraggio È solo la fine del mondo...
Manchester by the sea – Sicuri sia un capolavoro?
0

Manchester by the sea – Sicuri sia un capolavoro?

febbraio 28th, 2017 | by Gabriele Citro
Mi sento “come d’autunno sugli alberi le foglie”; è la prima cosa che mi viene in mente guardando il nuovo lungometraggio di Kenneth Lonergan: Manchester by the sea. Sicuramente è un film da primavera, per altri aspetti...
Billy Milligan vs Kevin Crumb, ovvero quando la realtà supera la fantasia
0

Billy Milligan vs Kevin Crumb, ovvero quando la realtà supera la fantasia

febbraio 6th, 2017 | by Birdmen-online
di Cristina Spinetti Era il 1981 quando Daniel Keyes scrisse Una stanza piena di gente. Il libro ripercorre la vita di William Stanley Milligan, conosciuto come Billy Milligan, diventato famoso per il suo disturbo di personalità...
“Il cliente” – La verità ci rende liberi?
0

“Il cliente” – La verità ci rende liberi?

febbraio 6th, 2017 | by Birdmen-online
di Carlotta Federica Moretti Teheran, oggi: a causa di alcuni lavori che hanno scosso le fondamenta del loro palazzo, una coppia di giovani sposi, Emad (Shahab Hosseini) e Rana (Taraneh Alidoosti), è obbligata a lasciare il...
Split – Un thriller dalle 23 facce
0

Split – Un thriller dalle 23 facce

gennaio 31st, 2017 | by Chiara Turco
Salutato dalla critica come il ritorno agli “antichi” fasti del regista M. Night Shyamalan (Il sesto senso, Unbreakable, The visit), dal 26 gennaio nelle sale cinematografiche troviamo Split. Shyamalan, che qui è...
Arrival – L’indispensabilità del comunicare
0

Arrival – L’indispensabilità del comunicare

gennaio 30th, 2017 | by Luca Ieranò
Recentemente candidato in 7 categorie per gli Oscar 2017, tra le quali miglior regia e miglior film, dal 19 gennaio nelle sale italiane è possibile apprezzare Arrival, ultima opera del regista canadese Denis Villeneuve, basato...
Le Recensiony | Arrival (ft. la fantascienza)
0

Le Recensiony | Arrival (ft. la fantascienza)

gennaio 30th, 2017 | by Antonio Emmanuello
Se dovessi paragonarlo ad una giornata, questo film sarebbe una singola parte della stessa. Più precisamente sarebbe il momento in cui sto scendendo le scale e non mi ricordo se ho spento la luce della stanza, quell’istante in...
#birdmenconsiglia: Afghanistan – Il grande gioco
0

#birdmenconsiglia: Afghanistan – Il grande gioco

gennaio 30th, 2017 | by Sofia Perissinotto
Lo spettacolo di Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani porta in scena la storia di uno degli Stati più tormentati e violati del mondo contemporaneo. Dal termine della prima guerra anglo-afghana nel 1842 all’ingresso dei...