Politica

Protagonisti o comprimari?
0

Protagonisti o comprimari?

marzo 28th, 2018 | by Elisabetta Franchi
Si chiude una campagna elettorale e se ne apre un’altra. Almeno per gli studenti dell’Università di Pavia, che saranno chiamati alle urne il 7 e l’8 Maggio per il rinnovo delle rappresentanze studentesche. Alla vista di...
Tempo di Libri 2018: l’Italia in cornice
0

Tempo di Libri 2018: l’Italia in cornice

marzo 25th, 2018 | by Ludovica Taurisano
Nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity si è svolta dall’8 al 12 marzo la Fiera Tempo di Libri, giunta alla sua seconda edizione; diretta da Andrea Kerbaber e organizzata da La fabbrica del libro, la Fiera ha ospitato 850...
Crisi della Sinistra: l’analisi di un mancino
0

Crisi della Sinistra: l’analisi di un mancino

marzo 6th, 2018 | by Antonio Emmanuello
Uno spettro si aggira per l’Europa: lo spettro del reazionarismo. Abbiamo superato quasi 50 anni di governo DC, di pentapartito; sono passate molte primavere e qualche autunno caldo; molti Natali e qualche accordo di San...
Tangentopoli: “alla fiera del chi offre di più”
0

Tangentopoli: “alla fiera del chi offre di più”

marzo 4th, 2018 | by Annamaria Nuzzolese
Il primo grande arresto dell’Inchiesta Mani Pulite, durante la Prima Repubblica delle tangenti, raccontato da Ermanno Carotenuto, medico testimone del Pio Albergo Trivulzio. Mario Chiesa all’epoca presidente della casa...
Ink elezioni 2018: domatori di bestie o bestie domate?
0

Ink elezioni 2018: domatori di bestie o bestie domate?

marzo 2nd, 2018 | by Antonio Elio Caroli
Questo articolo è rivolto agli astensionisti, cioè il 15 % degli italiani, ma in particolare agli studenti: che siate arrabbiati, disinformati, disillusi o irrecuperabili, io mi rivolgo a voi. Cari studenti, si va a votare, e...
Qualche parola chiave per capire il Rosatellum bis
0

Qualche parola chiave per capire il Rosatellum bis

febbraio 13th, 2018 | by Antonio Elio Caroli
Tutto iniziò col Mattarellum nel 1993, da lì in poi dare nomi latineggianti, con il classico suffisso “-um”, alle leggi elettorali è diventata una consuetudine: Porcellum (la celebre legge Calderoli, definita...
Per cosa si andrà a votare il prossimo 4 marzo
0

Per cosa si andrà a votare il prossimo 4 marzo

febbraio 11th, 2018 | by Luca Carotenuto
Italiani! Vi piaccia o no, il prossimo 4 marzo si andrà a votare. Magari può sembrare superfluo, ma soprattutto se siete giovani o è la prima volta che votate è bene sapere per cosa metterete una crocetta. Il 4 marzo sarete...