Letteratura

Difficoltosa Modernità – Attraverso la poesia del Novecento
0

Difficoltosa Modernità – Attraverso la poesia del Novecento

maggio 16th, 2017 | by Tommaso Romano
Mercoledì 3 maggio il Collegio Borromeo di Pavia ha avuto la possibilità di ospitare quattro voci della poesia moderna che della modernità (e della sua problematicità) hanno fatto il punto di partenza della loro riflessione....
Incontro con Fabio Pusterla – la produzione letteraria
0

Incontro con Fabio Pusterla – la produzione letteraria

marzo 29th, 2017 | by Noemi Nagy
Vorrei parlare della produzione di Fabio Pusterla partendo, insolitamente, dalla sua opera di traduzione. Ha tradotto quasi tutti i libri del francese Philippe Jaccottet, ma ”la traduzione è una cosa complicata”, mi...
Incontro con Fabio Pusterla – racconti autobiografici
0

Incontro con Fabio Pusterla – racconti autobiografici

marzo 27th, 2017 | by Noemi Nagy
La scorsa settimana ho avuto l’opportunità di pranzare, presso l’Osteria alle Carceri, con Fabio Pusterla, poeta, traduttore, professore e critico letterario, che si trovava a Pavia in occasione della presentazione...
Proposte di Lettura: il radicamento e lo spaesamento in poche poesie di Giorgio Caproni.
0

Proposte di Lettura: il radicamento e lo spaesamento in poche poesie di Giorgio Caproni.

febbraio 24th, 2017 | by Demetrio Marra
La domanda principe – s’intende alla base – di una simile titolatura potrebbe essere: perché l’uomo oscilla tra l’immissione di radici e l’estirpazione? E in che modo il poeta (forse portavoce dell’uomo) comunica...
Incontro con il poeta Massimo Gezzi
0

Incontro con il poeta Massimo Gezzi

gennaio 9th, 2017 | by Noemi Nagy
Pochi giorni fa, a Lugano, ho avuto la fortuna di poter incontrare Massimo Gezzi, grande poeta professore di origini marchigiane, formatosi tra Bologna e Pavia e attualmente residente nel Canton Ticino, e di potergli chiedere di...
La questione del non-senso: da Sartre a Camus
0

La questione del non-senso: da Sartre a Camus

dicembre 6th, 2016 | by Noemi Nagy
Nel 1938, dopo varie revisioni per via della sua natura potenzialmente sconvolgente, viene pubblicata La nausea di Jean-Paul Sartre, opera di enorme impatto sulla coscienza europea del Novecento. Il titolo originario era quello...
“La luna e i falò”, Cesare Pavese: un romanzo definitivo
0

“La luna e i falò”, Cesare Pavese: un romanzo definitivo

novembre 29th, 2016 | by Noemi Nagy
L’ultimo romanzo di Cesare Pavese, il suo capolavoro, è composto nel 1949 e viene pubblicato da Einaudi nel 1950. Si tratta di una sorta di compendio del suo percorso letterario. Riprende infatti temi e ambientazioni di...
Un articolo è come un romanzo – Intervista al metadiscorso di Pennac
0

Un articolo è come un romanzo – Intervista al metadiscorso di Pennac

novembre 24th, 2016 | by Demetrio Marra
Mi sono detto più volte che avrei dovuto prendere in mano una volta per tutte Il signore degli anelli, ma pur avendolo comprato non sono riuscito a spizzicarne mai neppure una pagina. L’idiota di Dostoevskij, invece,...
Il violinista dal futuro incerto
0

Il violinista dal futuro incerto

giugno 23rd, 2016 | by Sandra Innamorato
Una mattina vi svegliate distesi al fianco di un violinista privo di conoscenza, un violinista molto famoso. Gli è stata diagnosticata una grave insufficienza renale, la società dei musicofili ha consultato tutti gli archivi...
Anche i versi somigliano alle bolle di sapone
0

Anche i versi somigliano alle bolle di sapone

giugno 21st, 2016 | by Sofia Frigerio
Su questa raccolta di poesie fresca fresca di pubblicazione, Sul confine (per la collana Licenze Poetiche, Nino Aragno Editore), tenterò un’unica considerazione. Il resto dello spazio sarà lasciato, a seguire, alle parole...