Letteratura

Di chi avremo cura? Intervista a Gianni Montieri
0

Di chi avremo cura? Intervista a Gianni Montieri

maggio 12th, 2018 | by Davide Spinelli
Gianni Montieri è nato a Giugliano – in provincia di Napoli – nel 1971, ma ormai da diversi anni vive e lavora a Milano. Nel 2010 ha pubblicato il suo primo testo poetico «Futuro Semplice». Nel 2014 «Avremo...
Plurilinguismo e pluristilismo in Franco Battiato
0

Plurilinguismo e pluristilismo in Franco Battiato

aprile 30th, 2018 | by Luca Bertoloni
All’interno della canzone italiana spetta senza dubbio un posto di rilievo a Franco Battiato, autore che, soprattutto tra gli anni ’70 e ’90, è stato artefice di un vero e proprio sperimentalismo linguistico. I suoi...
Il Piccolo Principe, un libro che fa bene al cuore
0

Il Piccolo Principe, un libro che fa bene al cuore

aprile 29th, 2018 | by Chiara Sabbioni
“C’era una volta un piccolo principe che viveva su un pianeta poco più grande di lui e aveva bisogno di un amico…”. Antoine de Saint-Exupéry avrebbe potuto iniziare il suo racconto così, perché “per coloro...
Acronia ed erudizione nella lingua delle canzoni di Roberto Vecchioni
0

Acronia ed erudizione nella lingua delle canzoni di Roberto Vecchioni

aprile 15th, 2018 | by Luca Bertoloni
Roberto Vecchioni è senza dubbio uno dei cantautori più iconici della nostra tradizione. La carriera di Vecchioni autore ed interprete è piuttosto atipica: laureato in lettere classiche, per oltre quarant’anni ha...
Intervista a Maria Borio.
0

Intervista a Maria Borio.

aprile 6th, 2018 | by Greta Gerthoux
L’intervista è stata condotta da Greta Gerthoux, ex redattrice di Inchiostro. Dopo Pelliti, Policastro e Benigni, Inchiostro intervista Maria Borio, giovane poetessa contemporanea. Maria Borio è nata nel 1985, si è...
Tracce pasoliniane nell’opera di Claudio Baglioni
0

Tracce pasoliniane nell’opera di Claudio Baglioni

marzo 25th, 2018 | by Luca Bertoloni
«Forse qualcuno sarà invece sorpreso che un cantautore a lungo considerato disimpegnato come Claudio Baglioni abbia attinto linfa creativa dagli scritti romani di Pier Paolo Pasolini». Così Francesco Ciabattoni, giovane...
Forze d’attrazione #1: Solženicyn, scrittore della patria
0

Forze d’attrazione #1: Solženicyn, scrittore della patria

marzo 18th, 2018 | by Davide Spinelli
È il 1918. L’animo della società russa è ancora intriso del sentimentalismo rivoluzionario del febbraio e dell’ottobre dell’anno precedente. Nella zona sud-est del paese, a Kislovodsk, l’11 dicembre, nasce Aleksandr...
4 nuovi motivi per (ri)leggere Frankenstein
0

4 nuovi motivi per (ri)leggere Frankenstein

marzo 14th, 2018 | by Luca Carotenuto
La cosa peggiore che possa succedere a un libro è diventare una lettura obbligata. Daniel Pennac lo dice bene nel suo Come un romanzo (Feltrinelli, 1993): il primo diritto del lettore è quello di non leggere. Se poi la lettura...
Forze d’attrazione – Presentazione
0

Forze d’attrazione – Presentazione

marzo 13th, 2018 | by Davide Spinelli
Ogni nuova rubrica che si rispetti ha bisogno essenzialmente di tre cose: un giornale su cui pubblicare; un titolo chiaro e sincero; un’idea solida e genuina. Il giornale ce l’abbiamo: Inchiostro. Gli altri due elementi...
Tempo di Libri 2018: Andata e ritorno da un mondo senza suoni
0

Tempo di Libri 2018: Andata e ritorno da un mondo senza suoni

marzo 12th, 2018 | by Danny Raimondi
Ritrovarsi in una bolla, quasi improvvisamente, non sentire più nulla, nemmeno i suoni che fino al giorno prima sembravano naturali e scontati: si tratta del caso della giornalista e fotoreporter Bella Bathurst, che nel suo...