Cultura

Incontro con Fabio Pusterla – la produzione letteraria
0

Incontro con Fabio Pusterla – la produzione letteraria

marzo 29th, 2017 | by Noemi Nagy
Vorrei parlare della produzione di Fabio Pusterla partendo, insolitamente, dalla sua opera di traduzione. Ha tradotto quasi tutti i libri del francese Philippe Jaccottet, ma ”la traduzione è una cosa complicata”, mi...
Incontro con Fabio Pusterla – racconti autobiografici
0

Incontro con Fabio Pusterla – racconti autobiografici

marzo 27th, 2017 | by Noemi Nagy
La scorsa settimana ho avuto l’opportunità di pranzare, presso l’Osteria alle Carceri, con Fabio Pusterla, poeta, traduttore, professore e critico letterario, che si trovava a Pavia in occasione della presentazione...
Baustelle in concerto a Milano al Teatro degli Arcimboldi
0

Baustelle in concerto a Milano al Teatro degli Arcimboldi

marzo 24th, 2017 | by Luca Ieranò
Il tour de “L’amore e la violenza” , nuovo album dei Baustelle uscito venerdì 13 gennaio, sta registrando sold out su sold out, teatro dopo teatro. Lo spettacolo messo in piedi dal gruppo toscano conferma certamente le...
Proposte di Lettura: il radicamento e lo spaesamento in poche poesie di Giorgio Caproni.
0

Proposte di Lettura: il radicamento e lo spaesamento in poche poesie di Giorgio Caproni.

febbraio 24th, 2017 | by Demetrio Marra
La domanda principe – s’intende alla base – di una simile titolatura potrebbe essere: perché l’uomo oscilla tra l’immissione di radici e l’estirpazione? E in che modo il poeta (forse portavoce dell’uomo) comunica...
Sanremo: petali e note
0

Sanremo: petali e note

febbraio 23rd, 2017 | by Raffaella Pasciutti
Sanremo 1951: nella splendida cittadina ligure ha avvio una rassegna di musica italiana che intende portare sorrisi e voglia di vivere, dopo i periodi storici tristemente noti che hanno riguardato il nostro Paese e non solo....
ITALIA & CULTURA: UN BINOMIO VINCENTE!
0

ITALIA & CULTURA: UN BINOMIO VINCENTE!

febbraio 10th, 2017 | by Raffaella Pasciutti
  “L’Italia può vivere di solo turismo, ma non sanno valorizzarla”, affermazione sentita e risentita in vari contesti e discorsi, dai più comuni a quelli più eruditi. Tutti la pensiamo allo stesso modo:...
Turista per un giorno #4- Alla Fabbrica del vapore la mostra sui Lego
0

Turista per un giorno #4- Alla Fabbrica del vapore la mostra sui Lego

gennaio 26th, 2017 | by Alice Parola
Buon giovedì di piena sessione invernale, mie cari! Oggi sarete turisti per un giorno in quel di Milano. Vi porto in un luogo segnato dal tempo, che vi farà scoprire un pezzo di storia della città e al tempo stesso vi farà...
Incontro con il poeta Massimo Gezzi
0

Incontro con il poeta Massimo Gezzi

gennaio 9th, 2017 | by Noemi Nagy
Pochi giorni fa, a Lugano, ho avuto la fortuna di poter incontrare Massimo Gezzi, grande poeta professore di origini marchigiane, formatosi tra Bologna e Pavia e attualmente residente nel Canton Ticino, e di potergli chiedere di...
#echoes: Fast Animals and Slow Kids
0

#echoes: Fast Animals and Slow Kids

dicembre 20th, 2016 | by Antony Bidzogo
Identificarsi. Sentirsi parte di una comunità, nella quale condividere le proprie inadeguatezze, tutti sullo stesso piano. Soffrire e gioire insieme, urlando la valanga di sentimenti che un giovane in questi anni vive, dalla...
La questione del non-senso: da Sartre a Camus
0

La questione del non-senso: da Sartre a Camus

dicembre 6th, 2016 | by Noemi Nagy
Nel 1938, dopo varie revisioni per via della sua natura potenzialmente sconvolgente, viene pubblicata La nausea di Jean-Paul Sartre, opera di enorme impatto sulla coscienza europea del Novecento. Il titolo originario era quello...