Il terremoto nella storia della letteratura
Cultura
0

Il terremoto nella storia della letteratura

agosto 18th, 2017 | by Demetrio Marra
In che modo gli eventi catastrofici, e in particolare quelli sismici, hanno influenzato la letteratura, da sempre espressione incontrollabile – eppure calata in mille forme – dell’inquietudine esistenziale dell’uomo? In...
Tommaso Landolfi, Le più belle pagine.
Cultura
0

Tommaso Landolfi, Le più belle pagine.

agosto 11th, 2017 | by Demetrio Marra
Tommaso Landolfi (Pico, 9 agosto 1908 – Ronciglione, 8 luglio 1979), prosatore, saggista, traduttore (dal russo soprattutto) e poeta del Novecento italiano, fu uno dei maggiori scrittori della nostra tradizione...
Da Chicago al lago delle Ozark, nel Missouri
Birdmen
0

Da Chicago al lago delle Ozark, nel Missouri

agosto 11th, 2017 | by Demetrio Marra
Dalle idee di Bill Dubuque e Mark Williams nasce Ozark, la nuova serie originale Netflix, accolta finora molto bene dal pubblico e facilmente riconducibile alla più fortunata delle esperienze del sottogenere poliziesco negli...
The angry men – Non toccate questa casa: una sovversione narrativa?
Birdmen
0

The angry men – Non toccate questa casa: una sovversione narrativa?

agosto 4th, 2017 | by Demetrio Marra
Pure nella sua brevità, il cortometraggio (forse per il suo carattere incerto) ha spesso assunto postura avanguardistica, una sorta di “anti-cinema”, come lo definisce Godard:«un anticorpo che forza i registi a dimostrare...
Il sogno e l’incubo di Sclavi: ancora un tentativo cinematografico per Dylan Dog?
Birdmen
0

Il sogno e l’incubo di Sclavi: ancora un tentativo cinematografico per Dylan Dog?

maggio 9th, 2017 | by Demetrio Marra
Dylan Dog, incubo del suo creatore.  Era così bello aver paura… sentire l’inchiostro lasciare piacevoli tracce sulle dita, canticchiare quei versi vergati in calce alla morte (chi è colui così gagliardo e forte,...
Juno, la dea madre della sceneggiatura
Birdmen
0

Juno, la dea madre della sceneggiatura

aprile 30th, 2017 | by Demetrio Marra
Juno (2007), sceneggiato da Diablo Cody e diretto da Jason Reitman, è uno di quei film che può iniziare soltanto col rapido susseguirsi dei frame cartonati d’una canzone country per bambini in bretelle e ciuffetto di...
La narrazione in How To Get Away With Murder
Birdmen
0

La narrazione in How To Get Away With Murder

aprile 18th, 2017 | by Demetrio Marra
Ho a lungo cercato la formula che più mi convincesse nel complesso sistema narrativo della serialità televisiva. Ho ritenuto per tempo che l’intreccio di voci di Game of thrones potesse essere d’eccellenza, fino alla totale...
3% – una sceneggiatura e un cast insufficienti per una serie che funziona
Birdmen
0

3% – una sceneggiatura e un cast insufficienti per una serie che funziona

marzo 25th, 2017 | by Demetrio Marra
Non capisco perché io abbia cliccato sull’insignificante icona di 3%, col catalogo Netflix che stracciava la mia salute mentale con promesse vitali e dinamiche contrattuali dipendenti, non capisco neppure come abbiano...
Proposte di Lettura: il radicamento e lo spaesamento in poche poesie di Giorgio Caproni.
Letteratura
0

Proposte di Lettura: il radicamento e lo spaesamento in poche poesie di Giorgio Caproni.

febbraio 24th, 2017 | by Demetrio Marra
La domanda principe – s’intende alla base – di una simile titolatura potrebbe essere: perché l’uomo oscilla tra l’immissione di radici e l’estirpazione? E in che modo il poeta (forse portavoce dell’uomo) comunica...
Vertov, “L’uomo con la macchina da presa”: l’ultima occhiata prima di spegnere
Birdmen
0

Vertov, “L’uomo con la macchina da presa”: l’ultima occhiata prima di spegnere

dicembre 20th, 2016 | by Demetrio Marra
L’uomo con la macchina da presa è decisamente la visuale frontale ma al contempo periferica di un turista, forse, pure trascinato nelle geometrie sequenziali di una sinfonia urbana, colto impreparato dal dinamismo...