Giornate FAI di Primavera 2017: tra i luoghi anche Castello Beccaria, uno dei più grandi della provincia pavese

marzo 20th, 2017 | by Luca Ieranò
Giornate FAI di Primavera 2017: tra i luoghi anche Castello Beccaria, uno dei più grandi della provincia pavese
Attualità

Sabato 25 e Domenica 26 Marzo ritornano Le Giornate FAI di Primavera. L’evento, organizzato con cadenza annuale dal FAI – Fondo Ambiente Italiano, giunge alla sua 25° edizione.

Le giornate di primavera sono un evento che ha come obiettivo la riscoperta di luoghi importanti per la storia e l’identità del territorio nazionale. L’impegno principale è che luoghi, monumenti e opere d’arte siano valorizzati, conservati e protetti per l’importanza che hanno rappresentato e ancora rappresentano.

Il FAI si occupa del recupero e del restauro di beni che così vengono riaperti al pubblico in modo che le persone possano tornare a goderne. Quest’anno tra i luoghi FAI viene inserito anche il castello di Pieve del Cairo, Castello Beccaria, uno dei più grandi della provincia di Pavia. Come riporta il sito dell’evento: “Si tratta di un esempio di grandissimo interesse storico architettonico perché, nella sovrapposizione di forme, dai resti originali del XII secolo alle edificazioni viscontee, dalle innovazioni barocche a quelle neoclassiche, rappresenta un magnifico esempio di linguaggi architettonici che nel corso dei secolo si sono fusi armonicamente, nel ricco contesto della campagna lomellina”.

Nella serata di venerdì 24 Marzo, in occasione dell’evento “Via con me – Viaggio nella musica italiana”, presso il castello Beccaria verrà presentato il progetto di restauro del castello stesso e verranno aperte le Giornate di Primavera.

Qui potete trovare il sito del FAI e la pagina dedicata all’evento:

http://www.fondoambiente.it/index.aspx

http://www.giornatefai.it/luoghi/90684