Apple-Samsung: sfida infinita

settembre 15th, 2013 | by Inchiostro
Apple-Samsung: sfida infinita
Scienza

di Francesco Capacchione

Ormai tutti siamo a conoscenza degli screzi tra Apple e Samsung. Questo però è uno di quelli che lascia il segno. Sembra quasi che i coreani l’abbiano fatto apposta, ma questa volta i brevetti non c’entrano.

Samsung ha aumentato i prezzi delle produzioni dei clip arm (ovvero processori) del 20%.  Era già nell’aria da qualche anno e alla fine la conferma è arrivata. Annuncio che lascia un po’ perplessi, anche perché Samsung non starà sicuramente sentendo crisi, e i motivi saranno ben altri. L’azienda di Cook per il momento ha già prodotto gli ultimi processori A7 presso i coreani; ora bisognerà vedere come il mercato reagirà a tal proposito.

Di fatti i clip sono gia stati montati sugli ultimi Iphone (5s, 5c) presentati da Apple lo scorso 10 Settembre 2013, entrambi a un costo abbastanza elevato.  Finora solo Samsung è in grado di soddisfare le richieste di Apple, ma il contratto che lega le due società scadrà nel 2014, e sarà bello scoprire se Apple si affiderà alla concorrenza. Tante sono le aziende accreditate, vedi Intel e nvidia Qualcomm.
Di certo Apple non può permettersi di pagare clip ad un prezzo ancor più esagerato. Inizierà una produzione “fatta in casa”?

Staremo a vedere.